domenica 6 gennaio 2013

La prima cazziata dell'anno

"Papà, tu vieni al cinema con noi?"
"No, non posso perché devo lavorare".
"Ma ti perdi sempre tutto".
"Ma io sono venuto altre volte con voi".
Fonte: http://millionaireweb.it/blog/papa-fatti-piu-in-la/ 
"Si, però ti perdi sempre le cose belle".
"Ma non è vero".
"Si".
"Guarda che se una volta non vengo non significa che mi sono perso tutte le cose".
"Per me si".
"E questo è il problema, che non fai mai uno sconto".
"Però mamma viene sempre con noi".
"E per questo fatto sei capace, quando diventerai grande, di rinfacciarmelo per tutta la vita".
"Papà, ma non puoi proprio venire?"
"Amore io sono sempre venuto al cinema con voi, ma questa volta non posso e non significa che non ti voglio bene o che non ci sono per le tue cose importanti".
"Ma questo film è importante".
"Beh, Ralph Spaccatutto sicuramente è importante però ci saranno delle cose in  futuro sicuramente più importanti a cui non mancherò".
"Per esempio?"
"Se devi fare una gara di nuoto io di sicuro vengo perché è più importante del cinema".
"E quando vado alle feste dei miei amici?"
"In quel caso può capitare che io non venga, però se bisogna andare dal dottore per una visita importante io ci sarò".
"Uffa, ma se poi devi lavorare?"
"Quando è una cosa importante il lavoro viene al secondo posto".
"E chi vince il primo posto?"
"Tu".
"Allora vieni con noi al cinema ora?"
"No, te l'ho detto devo lavorare".
"Uffa oggi ho perso".

Nella mia mente risuona da giorni la frase "Ti perdi sempre tutto". Basta una volta che si arriva secondi e uno se lo ricorda per tutta la vita. Mi ricordo ancora quella volta che da piccolo sono arrivato secondo pure io. Certo che la vita è una ruota e a volte ti schiaccia pure.

3 commenti:

Bimbo cercasi ha detto...

Non te ne lasciano passare una eh?!

pasquale ha detto...

I bambini sanno anche essere spietati pur di avere quello che vogliono.

Anonimo ha detto...

"Si, però ti perdi sempre le cose belle".
"Ma non è vero".
"Si".
"Guarda che se una volta non vengo non significa che mi sono perso tutte le cose".
"Per me si".

Per me "sì" si scrive con l'accento.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...