martedì 3 luglio 2012

Mo te lo spiego a papà perché non si dice "Ma che faaa"

"E daii papàààà, Ma che faaa".
"No mi dispiace, fa. Fa qualcosa."
"Ma che fa?"
"Ti abitua a dire Ma che fa".
"E perché non si può dire Ma che fa?"
"Perché se dici sempre Ma che fa ti convinci che non è mai colpa tua, che col tuo comportamento non fai mai del male a nessuno proprio come il magrolino Onceler".
"Chiii?"
"Il ragazzo del film Lorax , quello che abbiamo visto ieri, ricordi?"
"Si quello che taglia tutti gli alberi".
"Bravo proprio quello. Eh si, ne taglia prima uno e dice Ma che fa, poi pian piano li taglia tutti perché non pensava che a qualcuno interessassero ancora gli alberi".
"Papà poi ci sta quello come una nocciolina coi baffi, ti ricordi?"
"Si quello è Lorax il Guardiano della Foresta che da voce agli alberi".
"Allora non si dice Ma che fa?"
"Proprio no perché si finisce per non accorgersi di chi ci sta a fianco e le cose peggiorano".
"Papà quello cattivo era basso basso coi capelli dritti dritti davanti agli occhi ti ricordi?"
"Si, si e voleva acchiappare Ted".
"E chi è Ted?"
"Il ragazzino che ha il seme per far crescere un albero nella sua città dove tutto è di plastica".
"Come quello che abbiamo messo noi?"
"Non ho capito che vuoi dire".
"Il seme, ieri, ti ricordi? Sul terrazzo nostro".
"Aaaah si, hai ragione. Come il seme di girasole che abbiamo piantato qualche mese fa nel terreno e che tutte le sere innaffiamo".
"Pure io".
"Si si. Se l'avessimo piantato e avessimo detto, va be oggi non lo innaffiamo Ma che fa ci pensiamo domani, non sarebbe cresciuto così alto e forte".
"Io non ho detto Ma che fa. Io lo voglio sempre innaffiare".
"Tu lo vuoi innaffiare perché ci tieni, perché vuoi che esca un bel girasole proprio come Ted vuole che cresca un vero albero".
"Io voglio bene al girasole"


Le cose peggiorano a meno che non cambiamo il sistema, a meno che non piantiamo il nostro seme. Crescerà, crescerà il mondo può risorgere...dice una delle canzoni del film. 
"A meno che uno non ci tenga molto, nulla verrà risolto". (Dr. Seuss)
                                                                                                            
                                                                                                              Fonte:           
                                                                                                            Terrazzo di Mo te lo spiego a papà

6 commenti:

Emy ha detto...

bel post :) adoro i film educativi! peccato che Galline in fuga non ha fatto l'effetto sperato :/

p.s. c'è un 'avremmo' fuori posto. :P

PICCIO ha detto...

Uàà grazie per l'avremmo. Era fuori posto e l'ho eliminato. Mi raccomando leggi tutti quelli che verranno perché l'errore è sempre dietro l'angolo. Grazie

Bimbo cercasi ha detto...

Non sapevo che quel cartone animato avesse una trama così bella! Grazie per avermelo fatto conoscere!

Rosa Imoletti ha detto...

c'è anche un creserà... cmq lorax è un bel film..lo abbiamo visto anche noi...

Alessandro ha detto...

Non ho ancora visto il film...non mancherò.
Una cosa però stavo pensando Piccio...
io credo che noi il nostro seme lo abbiamo piantato e stanno crescendo ( non pensate a male, intendo i nostri figli )e credo anche abbastanza bene. Però dobbiamo innaffiarli, e non solo loro...anche noi dobbiamo innaffiarci ogni tanto, e non dobbiamo dire: "Ma che fa....? Ci pensiamo domani...", così non va bene.
Mi mancano un po' i nostri ritiri, i nostri campi...oggi mi sento un po' nostalgico....sarà il caldo...boh...???!!!
Buona giornata a tutti......e alla prossima.

Barbie ha detto...

Bellissima trama questo cartone,e' molto educativo,lo andro' a vedere al piu' presto con i miei figli!Per fortuna che non tutti i cinema trasmettono in 3D,con la crisi che c'e',ma puo'una famiglia composta da quattro persone spendere 40 euro per uno spettacolo di circa un ora e mezza?(poi ho escluso i pop corn con la coca cola).E'inconcepibile!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...