mercoledì 10 luglio 2013

Il coraggio della verità

"Scusa a papà, ma perché hai preso le figurine dei Croods che avevo portato io?"
"Ma quali?"
"Non fare il finto tonto che ti conosco bene".
"Papà, ma io non ho preso niente".
"E allora perché hai un mazzetto così grande".
"Ma quelle sono le mie".
"Scusami allora perché fai il sorrisino".
"Papà, ma non le ho prese io".
"Dici sempre le bugie. Quando lo capirai che si dice sempre la verità. Guarda che quelle figurine io le ho portate per te e tuo fratello, mica per altri".
"Papààà, ma io non lo so chi le ha prese".
Fonte: www.bimbisaniebelli.it 
"Ora faccio un altro giro per cercarle e se non le trovo sicuramente saranno quelle che sono nel tuo mazzo".
"Uffaaaaaa".

"Eccole, a terra sotto la mia scrivania. Come ci sono finite lì?"
"E io che ne so".
"Le hai messe tu?"
"Nooooo"
"E perché ridi'"
"NON LE HO MESSE IOOOOOOO".

"Papà".
"Tu cosa vuoi, sto parlando con tuo fratello piccolo".
"Papà, le figurine sotto la scrivania le ho messe io".
SILENZIO
"Bravo a papà, bisogna sempre dire la verità, sei stato coraggioso, ma la prossima volta dillo prima che mi arrabbio così tanto con tuo fratello".

Non ce l'ho fatta a cazziare DA1 più di tanto perché il suo gesto è stato eroico.
Ad un certo punto quando mi ha chiamato per dirmi la verità ho avvertito che la sua voce si era strozzata in gola e che aveva dato fondo a tutte le sue forze.
Sono stato orgoglioso del suo gesto perché finalmente dopo tanti rimproveri ho capito che gli sforzi miei e di MPS non sono vani, che l'esempio è un gesto che paga.
La verità è un atto di coraggio
La verità è uno stile di vita.

P.S. Riporto fedelmente le parole di MPS: "Te la prendi sempre con chillu piccirillo che dice le bugie. Ma se quello è uguale a te". E TI PAREVA!

4 commenti:

Paolino ha detto...

Da secondogenito, concordo col secondogenito.

Me stessa - Bimbo cercasi ha detto...

Bravo davvero! Tanta tanta stima per lui e per voi che state crescendo dei bimbi veramente come dio comanda!

PS: la moglie ha capito tutto! Si cazzia sempre chi è più simile a te, si cazzia lui/lei, ma in realtà si sta cazziando noi stessi...io lo faccio con la mia bimba ;)

eve ha detto...

Dire la verità è difficilissimo.Insegnarlo lo è ancora di più. Siete stati bravissimi!

Guendalina Strana ha detto...

Ciao! hai vinto un premio stranissimo dedicato ai blogger uomini. Ti prego, vieni a ritirarlo qui: http://sonostranaeccome.blogspot.it/2013/07/premio-its-raining-men.html



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...