lunedì 15 luglio 2013

Come fare per: Pulire casa in poco tempo

"Amore, per piacere, vuoi mettere un poco in ordine perché c'è un macello in casa e stasera torno un po' più tardi da lavoro?"

In effetti c'è un gran caos, ma so che la nostra casa non è tanto diversa da quella di molte altre e così mi sono detto:
"Secondo me un trucco per sistemare e pulire in massimo mezz'ora lo trovo".
Mi sono affidato alla rete e così ho trovato subito quello che mi serviva:
Non passare giornate intere a pulire la casa, in particolare la camera dei bambini, quando si può fare in 10 minuti! Tutto questo è possibile solo se seguite i nostri consigli per pulire la casa in poco tempo
Diciamo che non mi ha soddisfatto anche se ho trovato buoni consigli e così sono passato oltre fino a che ho trovato sul sito Tutto per lei alcuni suggerimenti che condivido con voi
Tra tutti mi hanno colpito due consigli che vi faccio leggere immediatamente:
2. Inizia poi dalle stanze dove è più probabile che possano entrare degli ospiti improvvisi: soggiorno, bagno, cucina. Riordina queste camere spostando verso le altre gli oggetti che non dovrebbero essere lì (come i giochi dei bambini o le scarpe di tuo marito!). (Mia moglie entra in tutte le stanze quindi?)
5. Nel bagno spruzza nel wc dell’acido muriatico. Disinfetta e asciuga velocemente con dell’alcool denaturato sanitari e distribuiscilo velocemente con della carta da cucina, che getterai risparmiando il tempo del risciacquo e della conservazione delle pezzuole che avresti usato per lavare il bagno. Arieggia la stanza. (Ho buttato alcool denaturato e pure un cerino...credo che adesso sia tutto pulito e disinfettato)
Alla fine ho trovato quello che cercavo e credo che da oggi non avremo più difficoltà. 
Anzi non vedo l'ora che mia moglie torni per mostrarle la soluzione ai nostri problemi.
P.S. Secondo me ora che le mostro questi consigli i problemi di casa finiranno, ma qualcosa mi dice che cominceranno quelli di coppia.

3 commenti:

La Campagnola ha detto...

So che non dovrei commentare, in quanto si suppone che io faccia le pulizie e pure bene, ma non posso esimermi dal condividere un paio di trucchi:
- non spostare mobili, divani, tavoli, sedie, lo farà poi il forzuto marito la volta che toccherà a lui (ah, ma sei tu il marito, uhm);
- dai l'aspirapolvere al figlio grande che, oltre a tutti i giochi piccoli e invisibili aspirerà pure casualmente della polvere;
- dai lo spruzzino per i vetri al figlio piccolo, oltre a inondare i vetri di liquido blu ci sta che riesca pure a pulirne uno. Oppure non si vedrà più fuori, ma tanto è estate, la luce passa comunque.
Auguri!

Francesco Uccello ha detto...

Mi hai fatto tanto ridere. Grazie per i trucchi anche se per adesso nel giorno delle grandi pulizie noi abbiamo l'obbligo di lasciare casa e anche in fretta.

Biancume ha detto...

ii consigli sono sensati ma è decisamente troppo per una pigra come me



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...