lunedì 12 novembre 2012

Mo te lo spiego a papà cosa chiedere a Babbo Natale

"Vuoi vedere se la lavatrice è partita?"
"No mamma, è ancora qui".
"Ma no, volevo dire vedi se è accesa e funziona".
"Mammaaaaaa ora gira, ora no, ora si, ora no".

Ma può mai uno alzarsi la Domenica mattina pensando che in casa ci siano due che sembrano usciti da una barzelletta dei carabinieri?
In situazioni come queste no so se pensare alla famiglia come ad una cosa divertente o a una che ti rincoglionisce. (Sono un po' preoccupato per MPS)
La montagna di vestiti da stirare non è certo una cosa divertente, ma ieri anche uno scalatore impavido avrebbe avuto paura di avvicinarsi alla vetta innalzatasi in due settimane.
Un po' in anticipo secondo i miei gusti ci siamo dedicati alla ricerca di cosa chiedere a Babbo Natale nella letterina 2012. 

"Bambini oggi scegliamo le cose da chiedere a Babbo Natale".
"Papà, ma non fa freddo".
"Hai ragione, ma è meglio avviarsi per tempo perché con questa crisi va a finire che Babbo Natale non riesce ad accontentare tutti. Almeno le nostre letterine arriveranno per prime".
" Io voglio le cose della Lego".
"Pure io Lego".
"Guardate qui. Ho un catalogo Lego per oguno di voi. Sfogliatelo e scegliete mettendo un segno con un pennarello".
"Papà, ma posso scegliere tre cose?"
"Scegliete quello che volete, poi sarà Babbo Natale a decidere cosa portare".
"Io voglio il camion dei pompieri".
"Io voglio l'aereo dei pompieri".
"Si, segna quello che vuoi, ma con calma, anche perché dobbiamo trascorrere così tutta la mattinata".
"Io voglio pure Lego Pirati".
"Io voglio la nave dei Pirati".
"Si, va bene. Vuoi pure quest'altro? Segna. Tu invece lo vuoi anche questo? Ma si, segna".
"Papà, posso avere pure il camion della spazzatura?"
"Io Lego Discarica".
"Ragazzi, va bè che la nostra città non è proprio pulita però pure i giochi sulla monnezza nooooo".
"Ma dai, lasciali sognare".
"Scusa amore, ma devo lasciare che sognino una città pulita o cosa?"
"Nooo, figurati. Lascia che sognino tutti i giochi".
"Ho capito, ma la lista è lunga come quella della spesa".
"Non ti preoccupare io ho segnato i codici. Poi vediamo come fare".
"Bambini, ma non potete mettere i segni su tutto. Babbo Natale compra tutti i giochi a voi e agli altri bambini del mondo niente? Siete contenti?"
"SIIIIIIIII".
Non so in cosa ho sbagliato, ma so solo che sulla letterina abbiamo scritto: VEDI CATALOGO ALLEGATO.

1 commento:

Bimbo cercasi ha detto...

Ahahahah, grande il camion della monnezza!!!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...